Criolipolisi

  1. Homepage
  2. Criolipolisi

Criolipolisi

La criolipolisi è un trattamento di medicina estetica per il trattamento del tessuto adiposo in eccesso alternativo alla intralipoterapia e ad altre tecniche non invasive come la radiofrequenza. Il metodo della criolipolisi, nato nel 2009, si è subito distinto come trattamento all’avanguardia per la riduzione dell’adipe in eccesso attraverso un metodo che non procura alcun dolore e non prevede l’uso di aghi, bisturi o anestetici. Il trattamento di criolipolisi contiene già nel nome la spiegazione del proprio funzionamento: deriva infatti dal greco krios, cioè freddo, e lipolisi cioè scioglimento del grasso.

Cristallizzazione del grasso: come funziona la criolipolisi

L’efficacia del trattamento estetico di criolipolisi si fonda sostanzialmente sulla maggiore sensibilità al freddo degli adipociti (cellule del grasso) rispetto alle altre cellule del corpo umano. Il raffreddamento fino a zero gradi per un lasso temporale tra la mezz’ora e un’ora genera il naturale disfacimento delle cellule di grasso, eliminate poi attraverso il sistema linfatico. L’abbattimento della temperatura si realizza attraverso uno specifico macchinario collegato ad un manipolo che viene posizionato sulla zona da trattare per eliminare il grasso senza intaccare le altre cellule.

Vantaggi ed effetti della criolipolisi

Questo tipo di trattamento va di pari passo con il trattamento che lo ha preceduto nel tempo, la cavitazione. Ad oggi la criolipolisi è uno dei metodi più efficaci e duraturi tra gli interventi estetici non chirurgici per combattere grasso in eccesso e cellulite. Il trattamento con il freddo, però, non può essere utilizzato per contrastare l’obesità né l’adipe diffusa. I vantaggi del trattamento con crioliposi sono:
  • trattamento poco invasivo. Durante il trattamento il paziente può dedicarsi alla lettura o al relax, mentre il macchinario fa il suo lavoro autonomamente
  • è un trattamento senza controindicazioni. Infatti, si può verificare solo un leggero arrossamento o eritema nelle zone trattate che si risolve nell’arco di poche ore
  • il trattamento viene eseguito esclusivamente dal macchinario, senza necessità di integrare al suo lavoro quello di creme o altri prodotti
  • il tessuto adiposo viene ridotto considerevolmente senza danneggiare i tessuti circostanti
  • I risultati definitivi del trattamento si ottengono dopo circa due mesi, è a questo punto che si può fare un bilancio dei benefici ottenuti.
  • I risultati raggiunti con la ciorlipolisi sono permanenti, quello che viene eliminato non si riformerà più
Come per ogni trattamento il primo passo da fare è quello di rivolgersi al medico estetico competente in materia e capire se il paziente è idoneo a questo tipo di trattamento, vale a dire se esistono le condizioni cliniche per potersi sottoporre a criolipolisi e se ci sono reali possibilità di raggiungere gli obiettivi sperati.

Criolipolisi in pillola

Cos’è: Trattamento di medicina estetica per la riduzione del grasso attraverso un macchinario che lavora sul raffreddamento delle cellule. Quanto costa: circa 300 euro in base alla zona trattata, ma prima di decidere consulta i Prezzi. Quanto dura l’intervento: in media 60 minuti Tempi di recupero: immediato, ma i risultati saranno visibili dopo circa due mesi Effetti indesiderati: arrossamento cutaneo, edema, gonfiore.

VINCI INFOESTETICA

SCOPRI