Laserlipolisi

  1. Homepage
  2. Laserlipolisi

Laserlipolisi. Tecnica mini invasiva contro il grasso in eccesso

La laserlipolisi è una particolare tipologia di liposuzione in cui il chirurgo interviene con la tecnologia laser, abbattendo molti degli effetti collaterali della chirurgia estetica classica. I trattamenti laser per la riduzione del grasso sono diventati famosi per la loro versatilità e soprattutto perché garantiscono una ripresa post operatoria rapida e sicura. La laserlipolisi dimezza i costi e il paziente percepisce meno dolore rispetto ad un intervento chirurgico di liposcultura.

Sciogliere il grasso con il laser, le modalità dell’intervento

La laserlipolisi può essere considerata come una liposcultura con il laser, quindi di un trattamento di rimodellamento del corpo utilizzando la tecnica laser. Esattamente come la classica liposcultura l’obiettivo è quello di ridurre la quantità di grasso in una particolare zona del corpo, a cambiare sono gli strumenti impiegati. La tecnica di laserlipolisi prevede la rimozione dell’adipe in eccesso attraverso l’interazione tra il fascio laser e gli adipociti: la membrana delle cellule adipose viene rotta dal laser e il loro contenuto, che ha una consistenza viscosa, in parte viene smaltito naturalmente dall’organismo e in parte rimosso con cannule. Le zone ideali per procedere con un intervento di laserlipolisi sono
  • il viso nella zona del collo e del mento, in particolare
  • le braccia
  • la zona dell’addome
  • i fianchi
  • i glutei
  • le cosce
  • i polpacci
  • le caviglie

Conseguenze della laserlipolisi, cicatrici ridotte e corpo rimodellato

Tutto il corpo, o gran parte di esso, può dunque essere trattato con la laserlipolisi che grazie alla tecnologia laser permette lo scioglimento del grasso e la conseguente rimozione senza dolore per il paziente. Questo trattamento contro l’adipe ha come ulteriore vantaggio la quasi totale assenza di cicatrici: gli strumenti utilizzati per rimuovere il grasso, infatti, lasciano segni sottilissimi, inferiori al centimetro e solitamente localizzati in pieghe naturali del corpo, che concorrono a renderle invisibili. L’unica accortezza per chi si sottopone a laserlipolisi, come per qualsiasi intervento chirurgico, è quella di seguire attentamente le indicazioni del medico per il post operatorio, in modo da avere una ripresa semplice e veloce della vita di tutti i giorni. I tempi dell’operazione e il recupero post operatorio sono brevissimi. Infatti l’intervento di laserlipolisi non necessita di sala operatoria: è un trattamento che viene fatto dal medico chirurgo in ambulatorio con sedazione locale e la durata dell’intervento oscilla tra i 30 e i 90 minuti. Rispetto alla liposuzione, gonfiori ed ematomi risultano del tutto assenti.

Laserlipolisi in pillola

Cos’è: Un intervento di liposcultura laser che abbatte costi, tempi e post operatorio rispetto ad un intervento di chirurgia estetica tradizionale. Quanto costa: circa 2000 euro, ma prima di decidere consulta i Prezzi Quanto dura l’intervento: a seconda della tipologia di intervento Tempi di recupero: 3 giorni circa Effetti indesiderati: possibili infezioni se non si seguono le indicazioni del medico chirurgo