Rimedi contro la ritenzione idrica

  1. Homepage
  2. TRATTAMENTI CORPO
  3. Rimedi contro la ritenzione idrica
Rimedi contro la ritenzione idrica

Rimedi contro la ritenzione idrica

Accorgimenti e rimedi contro la ritenzione idrica


Dopo aver compreso cos’è la ritenzione idrica, quali sono i suoi sintomi e soprattutto le sue possibili cause è il momento di capire quali sono i rimedi contro la ritenzione idrica. Qui di seguito troverete una serie di semplici accorgimenti e rimedi che tutti possono seguire con facilità. Accorgimenti e rimedi assolutamente fondamentali e che si consiglia di abbinare a trattamenti drenanti.

 

Accorgimenti per cambiare stile di vita e alimentare


Se uno scorretto stile di vita e cattive abitudini alimentari possono essere le principali cause scatenanti la ritenzione idrica, alcuni semplicissimi accorgimenti nel nostro modo di vivere potranno provocare notevoli miglioramenti.

La prima cosa da evitare è la eccessiva sedentarietà e lo stare fermi (anche in piedi) senza cambiare posizione. L’OMS ha addirittura inserito la sedentarietà al 4° posto nella classifica dei fattori di rischio di mortalità. Il movimento favorisce la circolazione e camminare di buon passo almeno 30 minuti al giorno aiuta a drenare i liquidi.

Altra cosa da evitare è il consumo di cibi salati come i salumi, i formaggi stagionati, la frutta secca salata e tostata, il pesce affumicato e va limitato l’uso del sale in cucina. Va invece incrementato l’utilizzo di frutta e verdura di stagione, cereali integrali e formaggi freschi.

Fattori di rischio per la salute e la ritenzione sono il fumo, l’assunzione di alcolici, l’obesità e l’eccessivo uso di farmaci antinfiammatori che provocano ritenzione idrica.

Bisogna inoltre bere molta acqua per avere una corretta idratazione, la quale è fondamentale per combattere la ritenzione idrica. Si consiglia di bere già di primo mattino, nella prima mezz’ora dal risveglio, almeno mezzo litro di acqua.

Rimedi naturali per chi soffre di ritenzione idrica non causata da patologie gravi


Esistono molti prodotti in natura che aiutano a drenare i liquidi e ad attivare il sistema linfatico. Per migliorare la circolazione e ristrutturare le pareti dei vasi sono consigliati: Pilosella, Centella asiatica, Focus, Frutti rossi, Carciofo. Per aumentare la diuresi invece sono consigliati: Tarassaco, Uva ursina, Ippocastano. Per eliminare i liquidi sono molto efficaci gli asparagi e le tisane realizzate con i piccioli delle ciliegie. Per reintegrare il potassio (perso a causa dell’aumento di diuresi e una maggiore sudorazione) si consigliano la barbabietola rossa e la lattuga. Come rinfrescante depurativo il cetriolo è un toccasana, e l’ananas ha anche un effetto antinfiammatorio.

Tutti questi accorgimenti e rimedi daranno risultati più evidenti quando saranno accompagnati da trattamenti drenanti.

Aggiungi Commento